Che aspetto hanno le mogli degli oltre 35 attori che hanno spezzato il cuore di milioni di donne

Chi frequentano i protagonisti di Hollywood nella vita reale?

Tutti noi abbiamo trascorso molto tempo a svenire per gli attori. Che si tratti del muscoloso Matthew McConaughey, del dolce Paul Rudd o dell’affascinante Mahershala Ali – e chi può biasimarci? Ma vi siete mai chiesti con chi escono questi protagonisti? Abbiamo raccolto un elenco delle partner degli uomini più affascinanti di Hollywood. Scoprite insieme a noi le mogli e le fidanzate di alcuni degli attori che hanno spezzato milioni di cuori.

Adam Driver e Joanne Tucker

Alcuni degli attori di questa lista sono molto riservati. E non possiamo certo biasimarli. Chi vuole telecamere a lungo raggio che spuntano dai cespugli? O persone che corrono dietro alla tua auto? Non noi.

Adam Driver e Joanne Tucker

L’attore Adam Driver ha sposato l’attrice Joanne Tucker nel 2013. A un certo punto hanno dato il benvenuto a un figlio e sono riusciti a tenerlo nascosto per ben due anni! L’unico motivo per cui il segreto è stato svelato è che la co-star di Driver, Channing Tatum, ha fatto un passo falso.

Jesse Eisenberg e Anna Strout

Anna Strout è stata a lungo la fidanzata dell’attore Jesse Eisenberg: i due si sono frequentati per un decennio dopo essersi conosciuti sul set di un film. Tuttavia, si sono poi lasciati mentre la star ha frequentato la sua co-star, l’attrice Mia Wasikowska, dal 2013 al 2015.

Jesse Eisenberg e Anna Strout

Nonostante la loro breve separazione, sembra che le cose fossero destinate ad andare bene per questa coppia. Alla fine sono tornati insieme e si sono sposati nel 2017. Ora sono genitori del figlio Banner e sono stati avvistati mentre facevano volontariato in un rifugio per la violenza domestica a New York.

Henry Golding e Liv Lo

Il primo è l’attore britannico-malese Henry Golding. La star è nota soprattutto per aver interpretato Nick in Crazy Rich Asians e per aver recitato in A Simple Favor accanto a Blake Lively.

Henry Golding e Liv Lo

Henry Golding ha incontrato la presentatrice televisiva e insegnante di yoga taiwanese Liv Lo nel 2011. La coppia si è sposata nel 2016 e ha dato il benvenuto alla figlia Lyla nel 2021. Da allora, l’attore ha commentato che essere padre “mette tutto in prospettiva”. E ha aggiunto: “Mi ha permesso di concentrarmi su ciò che conta davvero nella vita”.

Aaron Paul e Lauren Parsekian

Quando Breaking Bad ha raggiunto gli schermi televisivi, ha fatto di tutto il suo cast delle star. In particolare, i fan hanno amato Aaron Paul nel ruolo del caotico ma amabile Jessie Pinkman. Anche la critica lo ha amato e lui si è portato a casa l’Emmy come miglior attore non protagonista per ben tre volte.

Aaron Paul e Lauren Parsekian

Nella vita privata, Aaron Paul è sposato con l’attrice e regista Laura Parsekian dal 2013. I due si sono conosciuti al Coachella e si sono poi sposati con una cerimonia parigina a tema carnevalesco. La figlia della coppia, Story Annabelle, è nata nel 2018.

Kevin Hart e Eniko Parrish

Il comico e attore Kevin Hart è apparso in molti film e ha pubblicato diversi album comici. La star nata in Pennsylvania si è sposata due volte e ha dovuto affrontare alcune accuse di tradimento durante il suo secondo matrimonio.

Kevin Hart ed Eniko Parrish

Il comico ha sposato Eniko Parrish nel 2016 in California. La coppia ha avuto un figlio, Kenzo Kash, nel 2017, e una figlia, Kaori May, nel 2020. Poco dopo la nascita del primo figlio, Kevin Hart ha ammesso pubblicamente di aver tradito la moglie incinta. Nel 2021, i due continuano ad andare avanti.

Riz Ahmed e Fatima Farheen Mirza

L’attore britannico Riz Ahmed si è recentemente sposato con la scrittrice Fatima Farheen Mirza. I due sposi si sono sposati nel 2020 con un matrimonio segreto e blindato. L’attore ha ricordato: “L’abbiamo fatto in un cortile, che è bello sotto molti aspetti. E credo che la cosa più bella sia stata quella di non avere 500 zie intorno a te che ti pizzicavano le guance”.

Riz Ahmed e Fatima Farheen Mirza

Agli Academy Awards del 2021, la coppia ha fatto impazzire gli spettatori quando Ahmed si è fermato a sistemare i capelli della moglie. Obiettivi di coppia!

Matt Damon e Luciana Bozán

Ecco una coppia affermata di Hollywood. L’attore Matt Damon ha conosciuto la sua futura moglie durante le riprese di un film a Miami. Due anni dopo, Damon e Luciana Bozán si sono sposati a Manhattan. Insieme, la coppia ha tre figlie di nome Isabella, Stella e Gia. Luciana ha anche una figlia, Alexia Barroso, nata dal suo precedente matrimonio.

Matt Damon e Luciana Bozán

Parlando di come si sono conosciuti, Damon ha detto: “L’ho letteralmente vista in una stanza affollata e otto anni e quattro figli dopo, questa è la mia vita”.

Patrick Dempsey e Jillian Fink

Per alcuni di noi sarà sempre la metà di MerDer, ma Patrick Dempsey ha davvero una moglie nella vita reale. Scioccante, lo sappiamo. L’affascinante attore ha sposato Jillian Fink nel 1999 e la coppia è ancora forte.

Patrick Dempsey e Jillian Fink

Jillian è stata la parrucchiera di Patrick per tre anni prima che si mettessero insieme. Ora hanno tre figli: la figlia Talula e i gemelli Sullivan e Darby. Sebbene abbiano chiesto il divorzio nel 2015, si sono poi riconciliati e hanno chiuso la faccenda. Fiuuuuuuu!

Bruce Willis e Emma Heming

Sebbene abbia avuto un matrimonio di alto profilo con l’attrice Demi Moore, l’attore Bruce Willis ha da tempo voltato pagina. Certo, appare ancora negli scatti di famiglia con Demi e le loro figlie, ma è felicemente risposato dal 2009.

Bruce Willis ed Emma Heming

La moglie di Bruce Willis è la modella inglese-americana Emma Hemming. Forse non sorprende che abbia 23 anni in meno del marito star del cinema. I due si sono sposati con una splendida cerimonia a Turks e Caicos. Insieme, la coppia ha le figlie Mabel ed Evelyn.

Joaquin Phoenix e Rooney Mara

È logico che gli attori a volte gravitino su altre persone che lavorano nel loro settore. Questo è sicuramente il caso degli attori Joaquin Phoenix e Rooney Mara. La coppia si è incontrata durante la lavorazione di un film insieme nel 2012, ma non si è messa insieme sentimentalmente per quattro anni.

Joaquin Phoenix e Rooney Mara

Joaquin e Rooney, che hanno un divario di età di 11 anni, hanno annunciato il loro fidanzamento nel 2019, ma non sono ancora andati all’altare. Tuttavia, condividono un figlio, River, nato nel 2020.

Mark Ruffalo e Sunrise Coigney

Chi può negare la carineria dell’attore Mark Ruffalo? Indipendentemente dal ruolo che interpreta, vogliamo solo guardare il suo dolce viso e camminare verso il tramonto. La star ha sposato Sunrise Coigney nel 2000 e da allora la loro relazione è andata avanti. Quando si sono conosciuti, lui era giù di morale e lei lo ha incoraggiato. Lui ha dichiarato: “Non so se ce l’avrei fatta senza di lei”.

Mark Ruffalo e Sunrise Coigney

Insieme, la coppia ha tre figli: il figlio Keen, la figlia Bella e la figlia Odette.

George Clooney e Amal Alamuddin

Per decenni l’attore George Clooney è stato lo scapolo per eccellenza di Hollywood. La maggior parte di noi pensava che la volpe dai capelli d’argento non si sarebbe mai accasata. Tuttavia, Amal Alamuddin ha dimostrato che ci sbagliavamo tutti.

George Clooney e Amal Alamuddin

Nel 2014 George Clooney ha sposato a Venezia l’avvocato libanese-britannico per i diritti umani Amal. Tre anni dopo, la coppia ha dato il benvenuto ai gemelli Ella e Alexander. Da quando ha sposato il suo famoso maritino, Amal è stata elogiata per il suo stile chic. I Clooney si sono comprati un’isola privata sul fiume Tamigi dove vivono in una splendida villa.

Andy Samberg e Joanna Newsom

In verità, la moglie di Andy Samberg ce lo fa amare ancora di più. L’attore ha sposato la musicista Joanna Newsom nel 2013. Era un grande fan della sua musica prima di incontrarla: adorabile!

Andy Samberg e Joanna Newsom

Samberg e la moglie arpista vivono in una tenuta storica a Los Angeles e possiedono anche una proprietà a Manhattan. Insieme hanno una figlia, nata nel 2017. L’attore ha raccontato che durante il periodo di clausura hanno trascorso del tempo in famiglia, “seduti fuori al sole o qualcosa del genere, ballando in cucina”.

Mads Mikkelsen e Hanne Jacobsen

Sebbene sia un cannibale molto convincente, Mads Mikkelsen è anche un protagonista di grande impatto. La star danese era originariamente un ginnasta e un ballerino, ma poi è diventato un attore di successo in Danimarca. Mikkelsen sta con la moglie, la coreografa Hanne Jacobsen, dal 1987.

Mads Mikkelsen e Hanne Jacobsen

Mads Mikkelsen e Hanne Jacobsen si sono sposati nel 2000 e hanno due figli: la figlia Viola e il figlio Carl. Questa coppia di lunga data vive in Danimarca ma trascorre anche del tempo a Maiorca, in Spagna. Sembra delizioso!

Mahershala Ali e Amato Sami Karim

L’attore Mahershala Ali e Amatus Sami Karim si conoscono da molto tempo. Si pensa che la coppia privata si sia sposata nel 2013. Insieme, la coppia ha una figlia di nome Bari Najma, nata nel 2017.

Mahershala Ali e Amatus Sami Karim

Quando Mahershala Ali ha vinto il suo primo Oscar, nel suo discorso ha detto: “Infine, voglio ringraziare mia moglie, che era al terzo trimestre durante la stagione dei premi, abbiamo avuto una figlia solo quattro giorni fa”.

Christian Bale e Sibi Blažić

Da un premio Oscar all’altro, il prossimo è l’attore inglese-americano Christian Bale. La star ha sposato la moglie, l’ex modella Sandra “Sibi” Blažić, nel 2000 e sono ancora insieme. La coppia ha due figli, Emmaline e Joseph.

Christian Bale e Sibi Blažić

Christian Bale ha rivelato: “Nella mia famiglia erano tutti divorziati, quindi non avevo idee molto sane sul matrimonio. Poi ho incontrato Sibi e improvvisamente mi è sembrata un’idea fantastica”. Incredibilmente, Sibi ha lavorato come stunt driver in uno dei film di Bale.

Paul Rudd e Julie Yaeger

L’adorabile Paul Rudd è un tipo diverso di protagonista di Hollywood. La star è apparsa in commedie e film di supereroi, oltre che in amate serie televisive. Paul Rudd ha conosciuto la sua futura moglie Julie Yaeger nell’ufficio di un pubblicitario subito dopo la sua grande occasione in Clueless.

Paul Rudd e Julie Yaeger

Quando la star si è lasciata alle spalle il suo zaino, Julie Yeager lo ha lasciato nell’appartamento di un suo amico. In seguito, Rudd la invitò a cena e i due andarono d’accordo. La coppia si è sposata nel 2003.

Chris Hemsworth e Elsa Pataky

Sono molte le persone che vorrebbero accaparrarsi un bel fusto di Hemsworth. Sono senza dubbio alcune delle star più ambite del settore, ma alcune di loro sono state prese per sempre. L’attore Chris Hemsworth ha sposato la moglie Elsa Pataky nel 2010.

Chris Hemsworth e Elsa Pataky

Chris Hemsworth e la modella spagnola Elsa hanno tre figli insieme. La Pataky ha detto del marito: “Ha sempre cercato di essere il miglior padre e non ha mai mancato di farmi sentire come se la sua famiglia fosse la cosa più importante per lui”.

Oscar Isaac e Elvira Lind

Ecco un altro bell’uomo di Hollywood che ha fatto breccia nel cuore di milioni di donne. L’attore americano di origine guatemalteca Oscar Isaac è apparso in thriller fantascientifici, drammi polizieschi e commedie nere. La star ha sposato la regista danese Elvira Lind nel 2017. Insieme, la coppia ha due figli.

Oscar Isaac e Elvira Lind

La star ha capito di voler sposare Elvira quando l’ha vista prendersi cura della madre malata. Ha detto di voler “stare con questa persona per sempre”. La coppia ha anche lavorato insieme a progetti creativi.

Eddie Redmayne e Hannah Bagshawe

Forse il vostro tipo è più un gentleman inglese pluripremiato. L’attore Eddie Redmayne vanta un Oscar, un Tony, un BAFTA e un Golden Globe. Non male! La star si è sposata nel 2014 con Hannah Bagshawe, che conosceva da molti anni.

Eddie Redmayne e Hannah Bagshawe

La coppia inglese frequentava collegi vicini e ha stretto amicizia dopo una sfilata di beneficenza. L’attore ricorda: “Era molto bella e molto divertente e amava le arti e il teatro proprio come me, così siamo diventati amici”.

Matthew McConaughey e Camila Alves

Dobbiamo immaginare che Camila Alves sia una moglie piuttosto nota di un attore famoso. Anche se non è una celebrità, la brasiliana-americana Alves è una modella e una stilista di successo nel suo paese. Matthew McConaughey ha conosciuto la splendida Alves nel 2006 e i due sono andati all’altare nel 2012.

Matthew McConaughey e Camila Alves

Insieme, questa coppia felice condivide due figli di nome Levi e Livingstone. A differenza di molte altre celebrità, Matthew McConaughey e Camila Alves hanno scelto di non affidarsi a tate.

Eric Bana e Rebecca Gleeson

Ci sono diversi uomini di spicco in questa lista che hanno conosciuto le loro mogli sul lavoro. L’attore e comico australiano Eric Bana ha conosciuto sua moglie, Rebecca Gleeson, nel mondo della televisione. Lei era una pubblicista che lavorava in vari network, mentre lui era una star della TV. Si sono conosciuti nel 1995 e si sono sposati nel 1997.

Eric Bana e Rebecca Gleeson

Nel 1996, Eric Bana è stato incoronato scapolo dell’anno da una rivista e ha approfittato del viaggio per chiedere alla Gleeson di sposarlo. La coppia ha due figli: il figlio Klaus e la figlia Sophia.

Idris Elba e Sabrina Dhowre

Come se ci fossimo dimenticati del fusto inglese Idris Elba. La star si è sposata tre volte, l’ultima delle quali con la modella somalo-canadese Sabrina Dowhre. La coppia si è sposata nel 2019 con una cerimonia a Marrakech. Idris ha commentato: “Abbiamo iniziato a frequentarci e mi sono innamorato perdutamente”.

Idris Elba e Sabrina Dhowre

Nel 2021 la coppia ha annunciato il lancio di un marchio di lifestyle insieme, che comprende un blog, prodotti per il benessere e un podcast. Lui ha detto della loro relazione: “Una partnership può tirare fuori il meglio di te”.

Nikolaj Coster-Waldau e Nukâka

Naturalmente dobbiamo menzionare anche i bellissimi protagonisti di Game of Thrones. Nikolaj Coster-Waldau, che nello show interpreta il longilineo Jaime Lannister, è sposato con l’attrice groenlandese Nukâka. La coppia si è sposata nel 1997 e vive a Los Angeles con la famiglia.

Nikolaj Coster-Waldau e Nukâka

L’attrice e cantante Nukâka è anche un’ex Miss Groenlandia e ha partecipato per il suo Paese a Miss Universo. La coppia ha due figlie, Philippa e Safina. La famiglia è stata avvistata insieme in occasione di eventi da red carpet.

Jason Statham e Rosie Huntington-Whiteley

Questi due formano una bella coppia: ci piace pensare che siano i Blake Lively e Ryan Reynolds britannici. Funziona, vero? L’attore Jason Statham ha una relazione con la modella Rosie Huntington-Whitely dal 2010. Si sono fidanzati nel 2017 e hanno un figlio insieme, anche se non hanno stretto il nodo.

Jason Statham e Rosie Huntington-Whiteley

Jason, Rosie e il figlio Jack Oscar Statham vivono a Beverly Hills. Nel 2021 la coppia di celebrità ha annunciato di aspettare un altro bambino. Evviva!

Amelia Warner e Jamie Dornan

A un certo punto, i fan di Jamie Dornan sapevano che stava frequentando l’attrice inglese Kiera Knightley. Tuttavia, in realtà è sposato dal 2013. Chi l’avrebbe mai detto? La star nordirlandese ha conosciuto la musicista e attrice inglese Amelia Warner nel 2010 e l’ha sposata tre anni dopo.

Amelia Warner e Jamie Dornan

Insieme, Jamie e Amelia hanno tre figlie. I piccoli cuccioli si chiamano Dulcie, Alberta ed Elva. Parlando della chiusura con la famiglia, l’attore ed ex modello ha detto: “È stata un po’ l’agonia e l’estasi nello stesso periodo di tempo”.

Hugh Jackman e Deborra-Lee Furness

Si è parlato molto della moglie produttrice dell’attore Hugh Jackman, Deborra-Lee Furness. A differenza di molti suoi colleghi che frequentano solo donne più giovani, l’attore australiano ha sposato una donna di 13 anni più grande di lui. Forza Hugh!

Hugh Jackman e Deborra-Lee Furness

Hugh e Deborra-Lee si sono fidanzati solo quattro mesi dopo essersi conosciuti sul set di uno show televisivo. Sono sposati dal 1996 e hanno due figli adottivi, il figlio Oscar e la figlia Ava. Jackman ha detto della moglie: “Perché è il mio fondamento, è la mia roccia”.

Benedict Cumberbatch e Sophie Hunter

Anche l’affascinante Benedict Cumberbatch è fuori dal mercato. L’attore inglese è sposato con la regista di teatro e opera Sophie Hunter dal 2015. La loro casa deve essere terribilmente drammatica, vista la loro esperienza teatrale.

Benedict Cumberbatch e Sophie Hunter

Benedict e Sophie sono stati amici per 17 anni prima di mettersi insieme. Si sono sposati nell’Isola di Wight nel 2015 e da allora hanno dato il benvenuto a tre figli. Christopher è nato nel 2015, Hal nel 2017 e Finn nel 2019.

Dwayne Johnson e Lauren Hashian

Ah, essere la donna con cui Dwayne The Rock Johnson si è accasato. Ve lo immaginate? L’ex wrestler e attuale star del cinema ha sposato Laura Hashian nel 2019 e insieme hanno due figlie. La star era già stata sposata in passato e da questa relazione ha avuto una figlia di nome Simone.

Dwayne Johnson e Lauren Hashian

Dwayne e Lauren si sono sposati alle Hawaii e vivono a Los Angeles. Le loro figlie hanno nomi ispirati alla Disney: Jasmine, nata nel 2015, e Tiana, nata nel 2018.

Leonardo DiCaprio e Camila Morrone

Avete presente quando abbiamo parlato di quegli attori che frequentano solo donne più giovani? Beh, Leonardo DiCaprio è uno di loro. Mentre altri protagonisti di questa lista hanno partner di età adeguata, altri frequentano sempre donne più giovani di loro di almeno qualche decennio.

Leonardo DiCaprio e Camila Morrone

Abbiamo visto Leo con Blake Lively e Bar Rafaeli in passato, ma conoscete la sua attuale fidanzata? Pare che la star stia con la modella e attrice argentino-americana Camila Morrone dal 2017. Attualmente lui ha 46 anni mentre lei ne ha 24.

Denzel Washington e Pauletta Pearson

Questa è una coppia di Hollywood che ha davvero superato la prova del tempo. L’attore Denzel Washington ha sposato Pauletta Pearson nel 1983 e sono ancora in piedi! La devota coppia è genitrice di quattro figli: John David, Katia, Olivia e Malcolm. Probabilmente avrete visto John David recitare in alcuni film.

Denzel Washington e Pauletta Pearson

Quando ha accettato il premio alla carriera dell’American Film Institute, Denzel Washington ha detto: “Non sarei vivo senza Pauletta Washington. Non sopravviverei”.

Sylvester Stallone e Jennifer Flavin

Ecco un altro protagonista di Hollywood con una moglie molto più giovane. Sylvester Stallone si è sposato tre volte in totale, ma la terza volta è stata decisamente quella buona. L’attore, regista e produttore è stato con la modella Jennifer Flavin dal 1988, ma ha rotto con lei quando la modella Janice Dickinson ha dichiarato di essere incinta di suo figlio all’inizio degli anni ’90.

Sylvester Stallone e Jennifer Flavin

In seguito, è tornato con la Flavin e hanno ufficializzato la loro relazione nel 1997. Ora, la coppia è madre di tre figlie: Sophia, Sistine e Scarlet.

Vin Diesel e Paloma Jimenez

Passiamo poi all’attore Vin Diesel, una delle star che ha incassato di più al mondo. L’attore è particolarmente riservato sulla sua vita e non rilascia molte interviste. Ha sposato la modella messicana Paloma Jimenez nel 2007 e insieme hanno avuto tre figli.

Vin Diesel e Paloma Jimenez

La figlia Hania è nata nel 2008, il figlio Vincent nel 2010 e la figlia Pauline nel 2015. La figlia più piccola della star si chiama così in onore dell’ex co-star dell’attore, il compianto Paul Walker.

Jason Momoa e Lisa Bonet

Ecco una relazione con un divario di età che va nella direzione opposta. Come la star australiana Hugh Jackman, anche l’attore Jason Momoa ha sposato una donna più grande. L’attrice Lisa Bonet, precedentemente sposata con il rocker Lenny Kravitz, ha 18 anni in più del suo affascinante marito.

Jason Momoa e Lisa Bonet

Si pensava che i due si fossero sposati nel 2007, ma le ipotesi erano sbagliate di un intero decennio. Insieme, la coppia ha due figli: la figlia Lola Iolani e il figlio Nakoa-Wolf. Jason è anche il patrigno di Zoe Kravitz, figlia di Lisa.

Robert Downey Jr. e Susan Levin

Prima di sposare Susan Levin, l’attore Robert Downey Jr. ha avuto una relazione con l’attrice Sarah Jessica Parker e poi è stato sposato con l’attrice Deborah Falconer. I suoi problemi di dipendenza hanno avuto ripercussioni su entrambe le relazioni e l’attore ha trascorso del tempo sia in riabilitazione che in prigione.

Robert Downey Jr. e Susan Levin

Tuttavia, nel 2003 la star ha incontrato Susan Levin, una produttrice cinematografica. Lei lo ha rifiutato più volte, ma lui ha insistito e alla fine si è innamorata di lui. Si sono sposati nel 2005 e hanno due figli, Exton e Avri.

Kristofer Hivju e Gry Molvær

E ora un po’ di amanti dai capelli rossi! Questa coppia di innamorati è norvegese, ma uno ci è più familiare dell’altro. Naturalmente, Kristofer Hivju ha interpretato Tormund Giantsbane in Game of Thrones, facendo innamorare molte donne barbute.

Kristofer Hivju e Gry Molvær

L’attore è sposato con la giornalista, produttrice e sceneggiatrice Gry Molvær. Insieme hanno due figlie, Noor e Sylja. Nel 2016 sono state scattate diverse foto della coppia mentre litigavano fuori da un ristorante. Ehi, succede!

Ewan McGregor e Mary Elizabeth Winstead

Abbiamo un altro divario di età, questa volta con l’attore scozzese Ewan McGregor e sua moglie Mary Elizabeth Winstead. Ewan era già sposato prima di incontrare Mary e aveva quattro figlie con l’allora moglie Eve Mavrakis. La loro relazione è terminata nel 2017.

Ewan McGregor e Mary Elizabeth Winstead

Nello stesso anno, l’attore ha conosciuto la sua nuova moglie sul set di uno show televisivo. Il matrimonio di lei è finito nello stesso periodo, quindi la coppia aveva probabilmente molte cose in comune. Ora condividono un figlio, Laurie, nato nel 2021.

Vince Vaughn e Kyla Weber

Nel 2008, un amico di Vince Vaughn gli ha presentato Kyla Weber a un matrimonio. Da allora ha dichiarato: “All’inizio ero nervoso all’idea di uscire con lei perché è la migliore amica della moglie di uno dei miei migliori amici dell’infanzia”. Se va male, si parla di imbarazzo”. Tuttavia, è andata benissimo e si sono sposati nel 2010.

Vince Vaughn e Kyla Weber

Ora Vince Vaughn e Kyla Weber hanno due figli insieme. L’attore ha descritto la moglie come “una civile” piuttosto che una collega di fama.

Kevin Bacon e Kyra Sedgwick

Un applauso all’attore Kevin Bacon e a sua moglie Kyra Sedgwick, che si sono sposati nel 1988 dopo essersi conosciuti sul set della PBS. La loro relazione dura da decenni e continuano a proclamare pubblicamente il loro amore. È una cosa adorabile.

Kevin Bacon e Kyra Sedgwick

Per il loro 30° anniversario, l’attore ha postato un video in cui la coppia duetta insieme. La didascalia del post è: “30 anni! Non posso crederci, @kyrasedgwick è la donna dei miei sogni e la musica della mia vita”.

Samuel L Jackson e LaTanya Richardson

Anche la nostra prossima coppia è impegnata a lungo termine. Samuel L. Jackson e LaTanya Richardson hanno frequentato università vicine e hanno finito per incrociarsi. Si sono sposati nel 1980 e stanno insieme da 50 anni. Incredibile!

Samuel L Jackson e LaTanya Richardson

Insieme, Samuel e LaTanya hanno una figlia, di nome Zoe. LaTanya ha lavorato come attrice e produttrice e ha anche creato un’associazione di beneficenza insieme al marito. Ha continuato a recitare in film e ad apparire a Broadway. La coppia ha anche recitato insieme.

Tom Hardy e Charlotte Riley

Tom Hardy e Charlotte Riley si sono conosciuti lavorando insieme nel 2009. Gli attori inglesi si sono sposati nel 2014 e hanno avuto due figli insieme. Come la coppia precedente, anche questi due hanno recitato insieme sullo schermo.

Tom Hardy e Charlotte Riley

Tom Hardy è molto riservato sulla sua vita privata, soprattutto quando si tratta dei suoi figli. Ha dichiarato: “Poso per voi e le foto di me e mia moglie vanno bene. Ma se qualcuno scatta una foto dei miei figli, non se ne fa nulla”.

Miles Teller e Keleigh Sperry

Quando si sono sposati, l’attore Miles Teller e Keleigh Sperry hanno fatto le cose in grande. La coppia si è sposata nel 2019 alle Hawaii e prima ha festeggiato il fidanzamento con un safari in Sudafrica. Avremmo voluto un invito!

Miles Teller e Keleigh Sperry

I due stanno insieme dal 2013 ma amano tenere la loro relazione sotto silenzio. La coppia si è incontrata per la prima volta a un after party dei Black Keys. Teller ricorda: “Dopo che ci siamo incontrati, ho capito che era quella giusta”.

Sterling K. Brown e Ryan Michelle Bathe

Con una svolta scioccante, l’attore Sterling K. Brown e sua moglie Ryan Michelle Bathe hanno la stessa età! È mai successo nella storia di Hollywood? Gli attori si sono sposati nel 2007, ma si conoscono dai tempi del college.

Sterling K. Brown e Ryan Michelle Bathe

Dopo essersi laureata a Stanford, Michelle ha conseguito un master alla NYU. Questa sì che è una donna intelligente! Questa simpatica coppia è madre di due figli. In alcune interviste, Brown ha dichiarato che lui e Bathe pensano che sia importante mostrare ai bambini tutti gli aspetti del matrimonio.

Woody Harrelson e Laura Louie

Chiudiamo la nostra lista di mogli e fidanzate con Woody Harrelson e Laura Louie. Bizzarramente, Woody Harrelson è stato sposato in passato, ma solo per scherzo. Tuttavia, quando lui e la sua prima moglie sono andati a chiedere l’annullamento della loro unione, la sala matrimoni era chiusa.

Woody Harrelson e Laura Louie

In ogni caso, la star ha sposato Laura Louie nel 2008. La coppia si è conosciuta nel 1987, quando Laura lavorava come assistente di Woody. Ora hanno tre figlie: Deni, Zoe e Makani. Gli Harrelson risiedono alle Hawaii.

Joseph Fiennes e Maria Dolores Dieguez

Se preferite i vostri protagonisti cupi e cupe, allora forse siete fan di Joseph Fiennes. L’attore inglese sta insieme alla moglie Maria Dolores Dieguez dal 2009. L’attore e la modella svizzero-galiziana si sono sposati in Toscana con una cerimonia cattolica.

Joseph Fiennes e Maria Dolores Dieguez

Insieme, la coppia ha due figli, Sam e Isabel. L’attore ha dichiarato: “La mia più grande evasione è stare con la mia famiglia, fare passeggiate o scatenarmi in mosse folli al ritmo di una canzone di Katy Perry… quindi cose da papà abbastanza normali, credo”.

Rifatevi gli occhi con queste incredibili foto d’epoca

Queste foto d’epoca vi riporteranno al passato. Si dice che un’immagine valga più di mille parole e queste lo dimostrano.

Signore che sfilano – Londra, anni ’30

Non si può negare che queste signore fossero vestite per una grande occasione. Sembra che siano state appena accompagnate nel luogo desiderato e che siano state riprese mentre percorrevano gli ultimi 100 metri per raggiungere il locale. Il risultato finale è stato quello che molti musicisti di oggi sarebbero orgogliosi di avere come copertina di un album. Ricordate la classica scena di Reservoir Dogs con la banda che cammina al rallentatore lungo la strada? Queste signore erano i Reservoir Dogs originali.

vintage 12
Signore che sfilano – Londra, anni ’30

Uomo in sella alla Harley – 1955

La giacca di pelle e i capelli ingrassati. Se negli anni Cinquanta non si era in forma con queste due cose, allora non si era abbastanza cool. Essere un abile pilota di moto era solo la ciliegina sulla torta e una scusa perfetta per una foto vintage come questa. Se avete visto il film Grease, potreste confondere questo ragazzo con Danny Zuko. L’unica differenza è che nemmeno il personaggio di John Travolta guidava una Harley.

vintage 35
Uomo in sella alla Harley – 1955

Cappelli al vento – Filadelfia, 1947

La verità è che questo fotografo probabilmente non avrebbe potuto catturare un’immagine così bella nemmeno se ci avesse provato. Mentre questi individui si recavano in ufficio a piedi, tutti tenevano i cappelli all’unisono, a significare che il vento era un po’ troppo impetuoso in quel momento. Da un momento all’altro, i loro cappelli sarebbero potuti volare via dalle loro teste, quindi sono stati tutti costretti a mettersi una mano sulla testa. Un vintage come si deve.

Cappelli al vento – Filadelfia, 1947

Serata d’appuntamenti – Anni ’50

Quando si parla di appuntamenti, le cose sono cambiate molto. Al giorno d’oggi, è considerato più normale vestirsi in modo più casual e andare in posti più formali per il primo appuntamento. Tuttavia, negli anni ’50 era abbastanza normale fare il contrario: andare in una classica tavola calda americana vestiti con l’abbigliamento più elegante. Troviamo questa coppia assolutamente adorabile, mentre l’uomo tiene in mano il frullato per farlo assaggiare alla sua compagna. Gli appuntamenti non sono più gli stessi.

vintage 19
Appuntamento galante – Anni ’50

T-Birds – New York, anni ’50

Sembrava che tutti i giovani che volevano far parte della folla cercassero di assomigliare a Danny Zuko di Grease. O forse era Danny Zuko che cercava di assomigliare a tutti gli altri. Comunque sia, si trattava di una tendenza di moda diffusa per tutti gli anni Cinquanta. Il bello di foto d’epoca come queste è immaginare che cosa avrà fatto questa banda di ragazzi proprio quel giorno. Inoltre, sono ancora in circolazione per raccontare quello che è successo dopo?

vintage 36
T-Birds – New York, anni ’50

Modelle di moda – Anni ’60

È un peccato che questi individui glamour siano cresciuti in un’epoca in cui le foto a colori erano meno diffuse. Non vediamo l’ora di sapere esattamente quali fossero i colori di questi abiti dall’aspetto fantastico. Possiamo già indovinarne due: la signora seconda da sinistra era vestita di bianco e quella più a destra era ovviamente tutta nera. Qualunque fossero i colori degli altri due, sembra che questi quattro sapessero come mettersi in posa.

vintage 14
Modelle di moda – anni ’60

Professore universitario – 1930

Per tutti gli insegnanti là fuori, questa immagine deve parlare chiaro. L’insegnamento può essere una professione faticosa e stancante. Si cerca di migliorare le conoscenze di molti studenti. Ma non è tutto: quando tutte le lezioni sono state tenute e la giornata è finita, si deve tornare a casa, segnare i compiti e pianificare il giorno successivo. Possiamo quindi apprezzare la capacità di questo professore universitario di rilassarsi un attimo e di mettersi in posa con la pipa in bocca.

vintage 38
Professore universitario – 1930

Confine messicano, 1950

Anche senza il titolo di questa pagina, probabilmente non ci vorrebbe molto a indovinare dove è stata scattata questa foto nel 1950. Parole come “Tequila” e “Adios Amigos” indicano che questa foto è stata scattata nella terra dei vicini di lingua spagnola degli Stati Uniti: il Messico. I colori vivaci e le insegne appariscenti non forniscono una chiara indicazione del luogo in cui è stata scattata la foto. Tuttavia, se si osserva un cartellone in particolare, si legge in caratteri più piccoli “torna ancora”. Questo deve essere il confine.

vintage 28
Confine messicano, 1950

Il curriculum umano – anni ’30

Il modo in cui le persone trovano lavoro si è evoluto nel corso dell’ultimo secolo. Per un certo periodo, il modo principale per candidarsi al lavoro è stato quello di inviare alle aziende un foglio stampato con il proprio curriculum. Oggi è possibile inviarlo via e-mail o addirittura farsi assumere dalle aziende attraverso il proprio account LinkedIn. Tuttavia, negli anni ’30, alcuni scendevano in strada e urlavano i loro curriculum. Poi ci sono persone come il ragazzo di questa foto d’epoca, che portava il suo curriculum come un cartellone pubblicitario umano.

vintage 15
Curriculum umano – anni ’30

Padre seduto con il figlio – 1937

È un’osservazione che molti storici hanno già fatto, ma sembra che le persone di cento anni fa sembrassero molto più vecchie di quanto fossero in realtà. I trentenni del 1937 potevano potenzialmente sembrare il doppio della loro età! Prendiamo ad esempio quest’uomo. Secondo gli standard odierni, potrebbe probabilmente passare per un sessantenne, ma se dovessimo tirare a indovinare, diremmo che aveva almeno dieci anni in meno quando è stata scattata questa foto. Sembra abbastanza vecchio per essere il nonno di questo ragazzo.

vintage 18
Padre seduto con figlio – 1937

Andare al lavoro con lo skateboard, 1982

Una delle foto più recenti di questo elenco di foto d’epoca, questo ragazzo dimostra che si può rimanere fedeli a se stessi anche se si lavora per un’azienda. In realtà, lo skateboard è nato negli anni Quaranta. Tuttavia, ci sono voluti alcuni decenni prima che questo sport diventasse popolare tra le masse. Tuttavia, all’epoca in cui è stata scattata questa foto, la cultura dello skateboarding si era già diffusa. Immaginiamo che questo ragazzo abbia infilato le scarpe nella sua valigetta.

vintage 10
Andare al lavoro con lo skateboard, 1982

Uomo d’affari del Midwest – 1939

Non è certo una delle città più grandi degli Stati Uniti. Tuttavia, questo non ha impedito agli abitanti di Omaha, Nebraska, di vivere la vita della grande città negli anni Trenta. Prendiamo ad esempio quest’uomo, che era certamente una figura importante semplicemente in base al suo abbigliamento imponente. Dando del filo da torcere al Cappellaio Matto, sembrava che più una foto veniva scattata indietro nel tempo, più l’abbigliamento di una persona fosse un’indicazione del suo status finanziario.

vintage 8
Uomo d’affari del Midwest – 1939

Times Square – 1904

Le cose sono cambiate. Oggi Times Square è il centro commerciale della Grande Mela. È uno dei luoghi più visitati di tutti gli Stati Uniti e la quantità di luci al neon e cartelloni pubblicitari è assolutamente sbalorditiva. Tuttavia, nel 1904, oltre un secolo fa, Times Square aveva un aspetto completamente diverso. A parte l’edificio One Times Square situato al centro della foto, non c’è quasi nessuna somiglianza tra allora e oggi.

vintage 16
Times Square – 1904

Pattinatrice su ghiaccio in tuta – 1937

È una cosa che non si vede più, ma negli anni ’30 era perfettamente normale vedere uomini vestiti in modo formale mettersi i pattini da ghiaccio e cercare la pista più vicina. Al giorno d’oggi, le persone vanno a pattinare sul ghiaccio con un abbigliamento quotidiano, casual, come jeans e pantaloni della tuta. A quei tempi, però, non erano solo le tendenze della moda e le circostanze a essere diverse, ma anche la mentalità. Se volete pattinare sul ghiaccio dopo una dura giornata di lavoro, fatelo pure.

vintage 21
Pattinatrice sul ghiaccio in tuta – 1937

Piazza Rossa, Mosca – 1978

Da molti secoli ormai, la Piazza Rossa di Mosca è l’epicentro della vita, della cultura e della politica russa. Tra l’iconica Cattedrale di San Basilio, il Cremlino e la casa del Presidente, è una piazza che ha ospitato alcuni dei momenti più importanti della storia del Paese. Ancora oggi, è probabilmente la zona più visitata della Russia e attira ogni anno milioni di turisti da tutto il mondo. Naturalmente, questo era un periodo in cui la bandiera sovietica sventolava forte e orgogliosa.

vintage 30
Piazza Rossa, Mosca – 1978

Uomo elegante – Anni ’40

Non si può negare che negli anni ’40 la vita fosse così incerta e che la guerra fosse nella mente di milioni di persone in tutto il mondo. Tuttavia, questo non impediva alle persone di svegliarsi la mattina, vestirsi elegantemente e andare per strada solo perché potevano. Questo era il simbolo massimo della libertà americana: poterlo fare. Prendiamo ad esempio quest’uomo, che quel giorno era senza dubbio il meglio vestito della strada principale.

vintage 11
Uomo elegante – anni ’40

Concorso di bellezza – 1920

Potrebbe essere una sorpresa, ma questo particolare concorso di bellezza è piuttosto recente per quanto riguarda la competizione classica. Si ritiene che i concorsi di bellezza esistano fin dall’epoca medievale. Ma negli ultimi due secoli sono diventati un evento davvero prestigioso per chi vi partecipa. Incredibilmente, appena un anno dopo lo scatto di questa foto si è svolto il primo concorso di Miss America, ad Atlantic City, nel New Jersey.

vinatge 24
Concorso di bellezza – 1920

Burger King – anni ’70

Sebbene le catene di fast food esistano già da tempo, è sorprendente pensare che Burger King avesse solo due decenni di vita quando questa foto è stata scattata negli anni ’70. Il logo di questo classico ristorante di hamburger è stato realizzato con un’immagine di grande impatto. Il logo di questo classico ristorante di hamburger non è cambiato molto. Tuttavia, è relativamente facile indovinare il periodo in cui è stata scattata questa foto d’epoca, soprattutto grazie alla combinazione di colori psichedelici e da discoteca dell’esterno del ristorante. Alcune cose non cambiano mai, e Burger King ne è un buon esempio.

vintage 502
Burger King – anni ’70

Harlem – Anni Settanta

Per molti aspetti, gli anni Settanta furono uno dei decenni peggiori della storia di Harlem. Dopo che il governo ha speso milioni di dollari per un piano decennale volto a migliorare praticamente ogni aspetto del quartiere, si sono visti pochi segni di crescita. A causa dei diffusi problemi legati alla povertà, all’abuso di sostanze stupefacenti, alla criminalità e alla scarsa istruzione, questa fu una delle aree di Manhattan che soffrì notevolmente. Sebbene il quartiere presenti ancora oggi dei problemi, ci sono stati notevoli miglioramenti.

vintage 20
Harlem – anni ’70

Rock N’ Roll

Quando la musica Rock N’ Roll irruppe per la prima volta sulla scena, i genitori si affrettarono a condannare il nuovo genere musicale. Erano certi che promuovesse la delinquenza giovanile, il che è davvero divertente da pensare oggi. Guardare le immagini di giovani ragazzi che si scatenano nella moda dell’epoca è oro puro. Basta guardare il volto di questo ragazzino. Non sembra avere più di 13 anni e si sta divertendo come un matto. Probabilmente è uscito di nascosto per andare al ballo con tutti i suoi amici delinquenti.

Rock N’ Roll

Elvis Mania

Molto prima che i Beatles arrivassero negli Stati Uniti e dessero il via alla British Invasion, Elvis Presley faceva impazzire le donne con i suoi fianchi oscillanti, il suo aspetto pericoloso e la sua voce profonda. Con immagini come questa che mostrano una giovane fan che perde il controllo davanti a una delle sue scarpe, non c’è da stupirsi che i genitori pensassero che questi brani fossero una cattiva influenza sui loro giovani. La gente era seriamente spaventata da tutta la follia causata dai folli fan di Elvis, ma in seguito il fandom di Elvis divenne molto più mainstream.

Elvis Mania

Schiaffeggiare il banjo

Si dice che visitare lo stesso luogo ma in un’epoca diversa sia come visitare un paese straniero, e hanno ragione. La foto qui sotto, scattata negli anni ’20, ritrae uno spettacolo che oggi ci sarebbe del tutto estraneo. Tuttavia, ci sono poche cose universali come la musica, e probabilmente la canzone di questo bambino ci piacerebbe tanto quanto il suo cane. Questo simpatico bambino sta pizzicando e schiaffeggiando senza preoccuparsi di nulla.

Schiaffeggiare il banjo

Mini Master Flash

Questo piccoletto incarna la cultura nera degli anni ’80. Ricordate cos’è uno stereo portatile? Per chi è troppo giovane per ricordarselo, vi lasciamo indovinare di quale oggetto si tratta nell’immagine qui sotto. All’epoca, invece di scaricare la musica, si premeva “record” sulla doppia piastra a nastro quando la canzone preferita passava alla radio. È interessante notare che lo stile anni ’80 sembra essere tornato in auge, quindi questo ragazzo sarebbe alla moda oggi come allora.

Mini Master Flash

Mantenere il fresco in estate – New York City, 1943

Molte cose sono cambiate a New York nel corso degli anni. Una cosa che però è rimasta abbastanza costante da sempre è il caldo estivo. Anche nel 1943 c’erano ondate di calore nel bel mezzo dell’estate e i newyorkesi trovavano numerosi modi per tenersi al fresco. Prendiamo ad esempio questi amici che si versano addosso secchiate di acqua gelata.

vintage 7
Mantenere il fresco in estate – New York City, 1943

Ispezione di costumi da bagno femminili – anni ’20

Guardando questa foto d’epoca potreste pensare: “Ma che diavolo sta succedendo?”. Non ne saremmo sorpresi, perché anche noi ci siamo posti la stessa domanda. Questo testimonia quanto la società sia cambiata negli ultimi cento anni. Quest’uomo stava praticamente misurando i costumi da bagno delle donne per stabilire se fossero o meno troppo corti. Al giorno d’oggi, questa pratica non avviene nella maggior parte del mondo, ma negli anni ’20 era la norma.

vintage 25
Ispezione dei costumi da bagno femminili – anni ’20

Amici che fanno un picnic – 1900

I picnic sono una pratica comune fin dagli albori dell’uomo. Per questo motivo, vedere un’immagine d’epoca di due donne e uno dei loro figli seduti insieme nel parco a mangiare frutta e dolci non dovrebbe sorprendere più di tanto. Tuttavia, pensare che questa foto sia stata scattata più di cento anni fa è assolutamente sbalorditivo. Tutto, dai vestiti alla piccola teiera, fa pensare che si tratti di un’epoca completamente diversa.

vintage 17
Amici che fanno un picnic – 1900

Teheran – anni ’60

Questa foto d’epoca dimostra chiaramente quanto velocemente le cose possano cambiare in meno di mezzo secolo. Negli anni ’60, la capitale dell’Iran, Teheran, era come qualsiasi altra grande città occidentale dell’epoca. Non solo le infrastrutture della città erano moderne e metropolitane, ma la società era generalmente molto più laica. Le persone avevano molta più libertà di vestirsi come volevano e di vivere come meglio credevano. Poi è arrivata la Rivoluzione iraniana, che ha aperto la strada all’Iran di oggi.

vintage 27
Teheran – anni ’60

Punk Rocker – Anni ’70

Se c’è mai stata una sottocultura che ha completamente radicalizzato il modo in cui il rock n’ roll veniva percepito, questa deve essere il genere punk. Questo stile ha aggiunto un nuovo livello di attitudine a quello che era già considerato uno stile musicale che spingeva al limite. Band come i Sex Pistols, i Clash e i Ramones furono all’avanguardia del punk e influenzarono pesantemente il modo di vestire, di parlare e persino di pensare della gente. Quest’uomo era un tipico abbonato al genere.

vintage 32
Punk Rocker – anni ’70

Strada per Woodstock – 1969

Probabilmente il festival musicale più iconico di tutti i tempi, Woodstock si svolse dal 15 al 17 agosto dell’estate del ’69 e vide la partecipazione di artisti del calibro di Santana, Grateful Dead, Janis Joplin, The Who e Jimi Hendrix, solo per citarne alcuni. Coloro che ebbero la fortuna di assistere a questa stravaganza del rock n’ roll si riversarono nelle Catskills come in un moderno pellegrinaggio. Come si può vedere, alcuni hanno cercato di evitare le grandi masse di fan schiacciando un pisolino sulla propria auto.

vintage 23
Strada per Woodstock – 1969

Signore che immergono i piedi – 1944

Questa foto ci riporta a un’epoca più semplice, in cui un gruppo di signore poteva divertirsi ed entrare ancora in contatto con il proprio bambino interiore. Ciò che risalta maggiormente in questa foto sono i bellissimi costumi da bagno colorati.

vintage 1
Signore che si tuffano i piedi – 1944

Signora con top in maglia – anni ’60

Ciò che colpisce di questa immagine vintage è il fatto che il top in maglia indossato dalla signora sembra essere in anticipo sui tempi. Mentre il design della cravatta e del colletto è piuttosto bello, la lavorazione a maglia gli conferisce una qualità che ricorda quella di un videogioco a 8 bit, qualcosa che si associa maggiormente alla cultura degli anni ’80. Non solo il contrasto tra l’arancione e il nero risalta, ma il mascara della signora risalta in modo complementare.

vintage 5
Signora con top in maglia – anni ’60

Un po’ di ombra – Francia, 1955

Ricordate la canzone “Everybody Loves the Sunshine” di Roy Ayers? Beh, noi crediamo che questa dovrebbe essere cambiata in “Il 99% delle persone ama il sole”, perché diciamocelo: non tutti sono fan. Sebbene nel 1955 questa signora francese fosse felice di sedersi al sole bevendo una limonata, aveva senso che si sedesse sotto l’ombra gialla per proteggere la sua pelle pallida dai raggi solari. Ci piace il tema del giallo legato all’ombra, alla limonata e ai suoi capelli biondi.

vintage 51
All’ombra – Francia, 1955

Autostoppista con fiori – Oklahoma, 1973

Stiamo solo ipotizzando che questa giovane donna stesse facendo l’autostop portando un mazzo di fiori. Per quanto ne sappiamo, si trovava semplicemente sul ciglio della strada il giorno di San Valentino e vendeva fiori ai passanti che avevano bisogno di comprare all’ultimo minuto. Non si può negare che il collegamento tra i fiori in mano e la camicia a tema floreale sia un dettaglio interessante. Tuttavia, non è certo bello quanto la donna in sé.

Autostoppista con fiori – Oklahoma, 1973

Coppie che prendono il sole – anni ’40

Siamo solo noi, o queste due coppie non vedevano l’ora di passare la loro giornata a due, solo per avere = una ralla che si è aggiunta all’ultimo minuto? Stando a questa foto d’epoca degli anni ’40, sembra proprio che sia andata così. In ogni caso, questo gruppo di amici sembra essersi divertito abbastanza durante la loro gita in una riserva naturale. In realtà sono seduti su alcune rocce sopra un lago. Hanno appena fatto un tuffo nelle acque e si stanno asciugando al sole estivo.

vintage 29
Coppie che prendono il sole – Anni ’40

Metropolitana di New York – anni ’70

Questo ragazzo incarna 1) il concetto di “cool” o 2) il concetto di “essere stanchi dopo una dura giornata di lavoro”. Forse è una combinazione dei due. Per non parlare della pletora di graffiti che lo circondano. La metropolitana è una componente classica della vita di New York da oltre cento anni ed è il principale mezzo di trasporto per milioni di abitanti della città. Il suo significato culturale è così importante che molte scene di film e video musicali sono state girate al suo interno.

vintage 13
Metropolitana di New York – anni ’70

Scarpe nuove

Questa famosa e iconica foto è stata scattata all’esterno dell’orfanotrofio Am Himmel di Vienna, in Austria, da Gerald Waller. Poco dopo lo scatto, la rivista Life pubblicò questa foto nell’edizione del 30 dicembre 1946. Questo bambino felice, Hans Werfel, di sei anni, aveva appena ricevuto in regalo delle scarpe donate dalla Croce Rossa Junior degli Stati Uniti. L’Austria ha lottato per anni dopo la Seconda Guerra Mondiale con la penuria e un’economia terribile. Riuscite a immaginare di crescere come un bambino in quell’ambiente e di ricevere finalmente un paio di scarpe nuove di zecca?

Scarpe nuove

Ponte di Brooklyn – 1883

Ci sono alcune immagini di New York che sono iconiche, e una di queste è quella del ponte di Brooklyn. Nel 1869 iniziò la costruzione di questo simbolo e dopo 14 anni fu inaugurato il collegamento tra New York e Brooklyn. Al taglio del nastro assistettero migliaia di persone. Il taglio del nastro fu presieduto dal presidente Chester A. Arthur e dal governatore di New York Grover Cleveland. Questa immagine è una delle prime scattate dopo l’entrata in funzione del ponte.

Ponte di Brooklyn – 1883

Pompare benzina – Anni ’60

Oggi tutti scendiamo dall’auto per fare benzina, ma negli anni ’60 c’era sempre un benzinaio ad aiutarci. Questo benzinaio di Milwaukee vuole offrire un servizio di qualità. Non solo riempivano il serbatoio, ma spesso lavavano i vetri e alcuni controllavano anche la pressione dei pneumatici. Questo è il significato di servizio completo. Esistono ancora stazioni di servizio che offrono questo servizio nelle zone più rurali degli Stati Uniti e anche a livello internazionale, ma sono una rarità.

Pompare benzina – Anni ’60

Halloween – gli anni ’40

Nei giorni nostri, ad Halloween i bambini si vestono come i loro supereroi preferiti o i personaggi dei cartoni animati, ma un tempo la festa era spaventosa. Nei primi anni del 1900, i costumi di Halloween dovevano essere spaventosi, secondo la tradizione della festa. Cosa c’è di più spaventoso di un clown? Non c’è dubbio che questo costume avrebbe vinto il premio di più spaventoso. All’epoca era persino tradizione fare un servizio fotografico per essere sicuri di ricordare il look spaventoso scelto per la vigilia di Ognissanti.

Halloween – anni ’40

Vivere dietro il muro – Germania Est anni ’80

Non è passato molto tempo da quando la Germania era divisa da un muro e la vita quotidiana da ogni lato era molto diversa. Sul lato ovest del muro, c’erano un’economia in crescita e la democrazia, mentre dall’altra parte c’era una repubblica socialista che richiamava lo stile di vita della Russia. Gli uomini e le donne vivevano in piccoli appartamenti con più membri della famiglia e questa immagine mostra alcuni bambini frustrati. Nel 1990, il muro sarebbe caduto e il mondo della Germania Est sarebbe cambiato per sempre.

Vivere dietro il muro – Germania Est anni ’80

Easy Rider d’epoca – 1912

Gottlieb Daimler e Wilhelm Maybach avrebbero mai immaginato quanto sarebbe diventato iconico guidare e possedere una motocicletta? Nel 1885 fu realizzata la prima motocicletta. Da allora, coloro che desiderano distinguersi e forse essere un po’ ribelli hanno utilizzato l’acquisto di queste macchine a due o tre ruote per fare proprio questo. Ecco perché è un’ottima idea scattare una foto di famiglia a bordo di una moto, come la famiglia australiana che siede in questa Henderson del 1912.

Easy Rider d’epoca – 1912

Abbiamo bisogno di una rivoluzione! – Cecoslovacchia 1968

Per decenni, il paese allora noto come Cecoslovacchia aveva vissuto con le regole che ci si aspettava da una nazione dietro la cortina di ferro. Tuttavia, la popolazione era alla ricerca di un po’ di sollievo dalle regole rigide e confinanti stabilite per loro. Nel 1968, sotto Alexander Dubcek, i cechi e gli slovacchi ottennero il loro desiderio. Per diversi mesi, Dubcek eliminò le restrizioni ai viaggi, concesse alla Slovacchia l’autonomia e molto altro ancora. L’URSS non gradì, fece marciare le truppe nel Paese, depose Dubcek e riportò le cose come erano.

Abbiamo bisogno di una rivoluzione! – Cecoslovacchia 1968

Tempo di scuola – Grecia anni ’60

Immaginate di andare a scuola in una piccola stanza angusta, con mobili scomodi e tonnellate di bambini stipati in quel minuscolo spazio. Aspettate, questo descrive praticamente anche la scuola di oggi! L’unica differenza è che questi giovani studenti della Grecia degli anni ’60 avevano ben altro da fare che leggere e scrivere. La determinazione li ha portati a scuola e hanno lavorato duramente per assicurarsi di ottenere il massimo dalle poche ore di apprendimento che avevano a disposizione.

Tempo di scuola – Grecia anni ’60

Ho un affare per te – Anni ’20

I venditori di automobili hanno concluso accordi da quando esiste il mezzo di trasporto a quattro ruote. In questa immagine, questi signori si riuniscono e cercano di barattare questa auto. La maggior parte delle auto costava circa 850 dollari, quindi 100 dollari per questa bellezza erano un vero affare. Può non sembrare molto per l’acquirente moderno, ma negli anni Venti, per alcuni era lo stipendio di un mese. Avere un’auto non era una necessità, era un lusso. Pertanto, chiunque di questi gentiluomini se ne sia andato con quest’auto ha lasciato uno status sociale elevato.

Ho un affare per te – Anni ’20

Stazione ferroviaria di Dresda – 1982

All’inizio degli anni ’80, Dresda, in Germania, faceva ancora parte della Germania Est ed era controllata dalla DDR. Tuttavia, si viaggiava ancora molto, soprattutto tra i paesi dietro la cortina. Questa stazione ferroviaria era una delle principali della città. Con una grande band e tante signore che ballano tutta la notte, questi soldati di una divisione di ingegneria hanno l’aria di divertirsi.

Stazione ferroviaria di Dresda – 1982

Diamo inizio alla festa – Texas anni ’40

Negli anni ’40, con il ritiro delle truppe dalla guerra, ci furono molti festeggiamenti sia per la fine della guerra che per le vacanze. Non c’è niente di meglio di un ballo per celebrare le gioie del Natale. Con una grande band e tante signore che ballano tutta la notte, questi soldati di una divisione di ingegneria hanno l’aria di divertirsi molto.

Diamo inizio alla festa – Texas anni ’40

Ragazzo che vende limonata – 1973

Questo ragazzo decise di approfittare della calda giornata estiva per vendere limonata agli abitanti del suo quartiere. Anche se non siamo sicuri che abbia preparato la bevanda da solo, possiamo immaginare che abbia messo insieme il piccolo spot pubblicitario per accompagnare il suo stand. Con la bandiera a stelle e strisce che sventola sullo sfondo, questa immagine racchiude il sogno americano: abbracciare le capacità e gli strumenti a disposizione e usarli per massimizzare il proprio potenziale.

vintage 6
Ragazzo che vende limonata – 1973

Le ragazze vogliono solo divertirsi – anni ’80

Gli anni ’80 sono stati, senza dubbio, un’epoca colorata. Come potete vedere, queste giovani donne sapevano esattamente come vestirsi in conformità con l’epoca. Si trattava di colori vivaci e acconciature bizzarre. Possiamo immaginare che il classico “Girls Just Want to Have Fun” di Cyndi Lauper suonasse in sottofondo mentre si facevano fotografare in gruppo. Quando si pensa alla parola “vintage”, è difficile non pensare agli anni ’80.

vintage 26
Le ragazze vogliono solo divertirsi – anni ’80

Seduto su un Caddy – 1975

Fino ad oggi, le Cadillac sono state un simbolo innegabile di ricchezza e stile. Sembra che quest’uomo non avesse solo un’auto appariscente, ma anche gli abiti che la completavano. Siamo fermamente convinti che se te lo puoi permettere, allora perché non comprarlo? Una cosa è certa: il custode di questo caddy ha mantenuto il suo bene prezioso in ottime condizioni ed era così orgoglioso da dover scattare una foto di lui seduto sul cofano.

vintage 34
Seduto su un Caddy – 1975

Amici in posa sulla spiaggia – anni ’50

Se non vi piace andare in spiaggia, allora c’è qualcosa di sbagliato in voi. Va bene, la sabbia può essere fastidiosa, ma a parte questo, è una delle esperienze più belle del mondo. Unisce le persone ed è un luogo fantastico dove portare gli amici, la famiglia e persino un appuntamento. Questo affascinante gruppo di amici ha deciso di fare una foto di gruppo, mostrando l’orizzonte sullo sfondo.

vintage 4
Amici in posa sulla spiaggia – anni ’50

Seduto su Mercedes-Benz – anni ’70

È una posa senza tempo e molti cercano di imitarla ancora oggi. Questa signora sembra essere l’ideatrice della classica posa “seduta sul cofano della propria auto”. È utile anche quando l’auto è bella come la persona che la precede. Questa Mercedes-Benz ha un’innegabile atmosfera vintage. Speriamo solo che la signora si assicuri di indossare delle scarpe prima di guidare questo bellissimo veicolo.

vintage 31
Seduta su Mercedes-Benz – anni ’70

Bambini con i palloncini – Disneyland, 1961

Sembra che questa adorabile coppia di fratelli abbia desiderato una stella, che alla fine si è avverata! Non fraintendetemi, questi due non stanno facendo il provino per i sette nani, anche se Biancaneve e i suoi amici ne sarebbero felici. Chiunque sia un fan di qualsiasi film Disney deve intraprendere un viaggio a Disneyland almeno una volta nella vita. Se non ci siete andati da bambini, assicuratevi di portarci i vostri figli.

vintage 3
Bambini con palloncini – Disneyland, 1961